Il cielo non è più un limite per FG Wilson

FG Wilson, leader mondiale nella produzione di gruppi elettrogeni diesel e a gas, dopo aver portato a termine con successo il progetto di fornitura e installazione di una soluzione di alimentazione ad alta tensione per il nuovo terminal internazionale dell'aeroporto Milas-Bodrum in Turchia, può davvero affermare che il cielo non è più un limite.

Il progetto è stato portato a termine puntualmente e nel rispetto del budget da FGW Jenerator, un concessionario ufficiale FG Wilson della Turchia. Quello di Milas-Bodrum è uno degli aeroporti più trafficati della regione dell'Egeo, che serve Milas, un'area residenziale molto ricca di beni culturali, e Bodrum, rinomata destinazione turistica. Nel suo terminal transitano più di 5 milioni di passeggeri l'anno, provenienti da 40 località diverse, il che significa che FG Wilson ha contribuito a far viaggiare quasi 14.000 persone al giorno.

Il nuovo terminal internazionale dell'aeroporto di Milas-Bodrum, lungo 425 m e con un'area coperta di oltre 95.000 mq, è stato dotato di un sistema di generazione di potenza di emergenza da FGW Jenerator. I cinque gruppi elettrogeni ad alta tensione sono in grado di coprire le esigenze di potenza di emergenza di tutto il nuovo terminal, compresi i nove pontili di imbarco passeggeri, ristoranti, negozi, banchi check-in, servizi bagagli, banche, un ufficio postale e quasi 30.000 mq di parcheggi per pullman e automobili.

FGW Jenerator, che si è aggiudicata l'appalto sbaragliando una concorrenza agguerrita, ha dato un importante contributo alla progettazione e alla definizione delle specifiche fin dalle fasi iniziali del progetto, oltre a stabilire una stretta cooperazione con gli altri partner principali. Il team power solutions di FGW Jenerator ha completato la fase di installazione e messa in servizio nel maggio 2012, superando una serie di importanti sfide a livello ingegneristico.

Le interruzioni di alimentazione possono provocare gravi problemi all'aeroporto ed è quindi essenziale che tutte le utenze elettriche critiche vengano rialimentate il più rapidamente possibile. A questo scopo, FGW Jenerator ha installato cinque gruppi elettrogeni P1825 ad alta tensione FG Wilson, in grado di fornire energia alla rete di distribuzione dell'aeroporto a 6,3 kV.

Tenuto conto della natura critica dell'applicazione, la gestione e il controllo dell'intero sistema di generazione di potenza di emergenza è stato realizzato mediante un PLC (Programmable Logic Controller) ridondante abbinato a un sistema di interfaccia operatore SCADA con touchscreen intuitivo.

Il compito principale del sistema PLC è quello di assicurare la commutazione alla potenza di emergenza il più rapidamente possibile in caso di mancanza di rete e, al ripristino della rete, il ritorno diretto alle normali fonti di alimentazione, senza interruzioni.

La capacità di sincronizzazione dei gruppi elettrogeni e della rete è resa possibile da controllori easYgen 3500 Woodward, che sono in grado di sincronizzare i cinque gruppi elettrogeni e di renderli disponibili per l'alimentazione delle utenze elettriche entro 25 secondi da qualsiasi caduta di rete. FGW Jenerator è riuscita a creare un pacchetto unico, combinando il sistema di PLC e i cinque controllori easYgen in una suite di pannelli di comando integrati da pavimento.

Per tenere conto della natura critica del progetto, ogni gruppo elettrogeno prevede due metodi di avviamento del motore, ad aria e a batteria, una caratteristica che garantisce una maggiore ridondanza, facendo sì che sia sempre possibile avviare i generatori per alimentare le utenze fondamentali dell'aeroporto.

Per soddisfare le severe esigenze a livello di rumorosità, l'impianto di raffreddamento dei singoli gruppi elettrogeni è stato realizzato abbinando scambiatori di calore montati in gruppo e un radiatore a distanza con vari ventilatori elettrici a bassa rumorosità. Un altro fattore importante per soddisfare i requisiti di rumorosità è stata l'installazione di marmitte su ciascun motore nel locale dell'attrezzatura.

I gruppi elettrogeni sono situati in un locale realizzato appositamente lungo il perimetro dell'aeroporto, con radiatori a distanza che separano i sistemi di avviamento e di alimentazione del carburante. I sistemi di controllo, alimentazione e sincronizzazione sono situati in una struttura accanto al locale dei generatori.

Il nuovo terminal dell'aeroporto è ora completamente operativo. Koksal Er, titolare del concessionario FGW Jenerator Turkey, entusiasta dei risultati dell'installazione e della messa in servizio, ha così commentato:

"Questo progetto dimostra che FGW Jenerator, con la sua competenza tecnica ed esperienza, è in grado di fornire soluzioni chiavi in mano ai clienti, comprendenti tutte le fasi, dalla progettazione alla messa in servizio. Ci siamo aggiudicati anche il contratto di manutenzione, per cui ci auguriamo che questo sia l'inizio di una lunga e fruttuosa collaborazione con il team di amministrazione dell'aeroporto di Bodrum."

il responsabile tecnico dell'aeroporto di Milas-Bodrum ha aggiunto:

"FGW Jenerator è stato un partner perfetto per il progetto, ed è stato in grado di soddisfare tutte le esigenze di alimentazione. Il concessionario di FG Wilson in Turchia ha dimostrato di possedere le capacità tecniche e l'esperienza necessaria per portare a termine il progetto nel rispetto delle specifiche e delle tempistiche, fornendo suggerimenti preziosi sin dalle prime fasi. La reputazione FG Wilson come costruttore globale di gruppi elettrogeni di qualità, abbinata alle capacità di supporto locale di FGW Jenerator, è stata dimostrata durante tutta la durata del progetto, e il loro apporto si è rivelato fondamentale per il successo di questa installazione."

La gamma di prodotti FG Wilson da 5,5 a 2.500 kVA comprende gruppi elettrogeni con e senza cofanatura, in grado di erogare potenza continua e di emergenza in tutte le possibili applicazioni, dall'uso domestico fino a moduli di alimentazione che funzionano come vere e proprie centrali elettriche e alimentano le reti nazionali.