FG Wilson supporta un impianto di cogenerazione

Paese: Ucraina

Settore industriale: stabilimenti di produzione

Prodotto(i): 2 PG1250B

Applicazione: Calore ed energia combinati

Riepilogo: FG Wilson supporta la stazione CHP per un impianto di produzione del vetro

Il più grande costruttore di prodotti in vetro dell'Ucraina, Gostomel Glass Plant di Kiev, produce fino a 1,5 milioni di unità al giorno destinate a varie industrie, sia nazionali che estere.

I costi energetici costituiscono un importante problema per le industrie ucraine e incidono per il 15% (in media) sul costo totale dei beni venduti ogni anno da Gostomel.

Attraverso misure di efficienza energetica decise in seguito a un audit sull'energia, è stato possibile ottenere significativi risparmi economici sui costi annuali di energia, oltre che una sensibile riduzione del consumo di energia. Sulla linea di questi miglioramenti, in collaborazione con Energy Alliance (prima società privata di servizi energetici in Ucraina), Gostomel ha messo in servizio una nuova centrale di cogenerazione alimentata a gas naturale, con l'aiuto di FG Wilson.

Progettata e fabbricata da FG Wilson, la centrale di cogenerazione è costituita da due gruppi elettrogeni a gas PG1250B FG Wilson con moduli integrati di recupero del calore dissipato. La centrale completa produce una potenza totale combinata di 2000 kWatt/ora di elettricità e di 2.15 Gcal/ora di calore, a un costo di $0.015/ kWh, di tre volte inferiore rispetto alla compagnia elettrica di stato.

Il progetto ha richiesto due gruppi elettrogeni a gas PG1250B, ognuno alimentato da un motore a gas con accensione elettronica a scintilla della serie 4016 di Perkins, accoppiato a un alternatore a bassa tensione Leroy Somer. Questi gruppi sono stati dotati di appositi sistemi di controllo che permettono di usarli da soli e/o in parallelo con un PLC master di sincronizzazione e con un accurato sistema di monitoraggio e controllo remoto. Il calore dissipato dall'acqua della camicia del motore e dal sistema di scarico viene recuperato dallo scambiatore di calore e dai sistemi modulari di caldaie a tubi di fumo.

Spazio limitato e vicinanza alla comunità locale hanno imposto che i gruppi elettrogeni e le installazioni di recupero del calore fossero installati in una sala caldaie già esistente. I gruppi di raffreddamento sono stati completati con radiatori multiventola a bassa rumorosità, situati all'esterno dell'edificio. Il calore generato dalle unità di cogenerazione è fornito agli occupanti degli adiacenti edifici residenziali.

L'ufficio di Mosca di FG Wilson ha lavorato in stretta collaborazione con Madek, il concessionario locale FG Wilson in Ucraina. Grazie a questo, alla riconosciuta esperienza tecnica di FG Wilson e alle sue competenze nella gestione dei progetti, è stato possibile assicurare la positiva esecuzione di questo prestigioso progetto.

I tecnici di Madek e Gostomel hanno installato e messo in servizio l'impianto dopo aver ricevuto l'adeguata formazione per l'uso e la manutenzione ordinaria delle apparecchiature, sia presso lo stabilimento FG Wilson di Larne sia sul posto, a Kiev.

Importanti personalità locali e internazionali e membri della comunità economica locale hanno presenziato all'apertura ufficiale dell'impianto aggiornato. Durante la cerimonia, un funzionario di Gostomel ha dichiarato:

"Questa centrale ci permetterà di coprire il 57% circa di tutto il nostro fabbisogno energetico. In questo modo i costi energetici si ridurranno notevolmente e i nostri prodotti potranno diventare ancora più competitivi".