FG Wilson fornisce energia a una delle più grandi installazioni multiunità al mondo

Paese: Brasile

Settore industriale: Petrolio/Gas/Energia

Prodotto(i): 576 P675P5

Applicazione: Potenza di emergenza

Riepilogo: Il nostro concessionario Aruan Energia, SA fornisce gruppi elettrogeni a centrali elettriche in Brasile

Una delle più grandi installazioni di gruppi elettrogeni è diventata operativa nel luglio 2009, alimentata da 500 unità FG Wilson. Aruan Energia, uno dei nostri concessionari in Brasile, ha installato e messo in servizio, in un periodo di nove mesi, un enorme impianto di 576 gruppi elettrogeni P675P5 nella città di Igarassu, Pernambuco.

Nel loro complesso, questi gruppi elettrogeni sono in grado di fornire una potenza di emergenza totale di 236 MW alla rete nazionale brasiliana. Oltre a coprire, con 1000/2000 ore di funzionamento all'anno, le esigenze che si creano nei periodi di domanda di picco, questa centrale servirà a fornire energia supplementare durante i mesi invernali. Il nostro concessionario, Aruan Energia, si è aggiudicato il contratto a giugno 2006 per la fornitura di due centrali elettriche, Pau Ferro (94 MW) e Termomanaus (142 MW), che, successivamente, sono state fuse nello stesso sito. Nell'ambito di questo contratto Aruan Energia è stata incaricata della fornitura di energia, attraverso questa installazione, per i prossimi 15 anni.

Aruan Energia è stata incaricata di fornire e installare quanto segue:

  • 576 pannelli di sincronizzazione EasYgen 3200 P675P5
  • (carico di base di 450 kW, 60 Hz, 440 V)
  • Marmitte industriali
  • Carica batterie
  • Interruttori motorizzati
  • Solenoidi di trasferimento del combustibile

A causa delle condizioni ambientali estreme e dell'estensione della zona, l'installazione ha rappresentato una difficile sfida. Le centrali elettriche di Pau Ferro e Termomanaus sono state progettate in modo da costituire la soluzione più economicamente conveniente per le applicazioni di potenza di emergenza e riduzione dei picchi nel mercato dell'energia brasiliano. Questi risparmi sui costi sono stati ottenuti attraverso l'innovativo uso di motori diesel ad alta efficienza come principale fonte di energia.

In Brasile, per le applicazioni di potenza di emergenza e riduzione dei picchi, venivano normalmente usati motori industriali, ferroviari o navali decisamente più grandi e più costosi. Questa esclusiva concezione, basata su un fattore annuale di utilizzo dell'impianto del 15%, rappresentava quindi la soluzione più conveniente dal punto di vista economico. Tra le caratteristiche più importanti da evidenziare, ci sono costi di acquisizione e installazione molto bassi, spese di combustibile ottimizzate a tutti i livelli e bassi costi di esercizio e manutenzione. I gruppi elettrogeni funzionano a 440 V che, attraverso i trasformatori, diventano 34,5 kV e arrivano ai 230 kV della rete nazionale. Un singolo operatore è in grado di controllare ogni impianto da remoto, attraverso un innovativo sistema SCADA sviluppato specificamente per questo progetto dal nostro concessionario Aruan e da FG Wilson. Questo avanzato sistema di controllo regola e distribuisce l'energia generata dai gruppi elettrogeni secondo necessità, attraverso un'intuitiva interfaccia utente. Ciò consente enormi risparmi sui costi di esercizio e manutenzione nel corso della vita di servizio della centrale. Aruan Energia ritiene di poter commercializzare questo tipo di impianto anche per le centrali distribuite più piccole, nell'ordine di 50 MW, con particolare attenzione ai sistemi di alimentazione isolati nei paesi in via di sviluppo e a impianti industriali remoti, come le miniere.

Aruan Energia è concessionario FG Wilson e produttore di energia indipendente, attivo nel mercato dell'energia brasiliano dal 2002. In Brasile, ha partecipato a progetti per la fornitura di oltre 650 MW di energia.